Barcellona 


Que placer verte otra vez… non riesco ancora a pensare in spagnolo. È una canzone che ascolto in cuffia quando per il mio secondo venerdì consecutivo me ne vado in giro per il centro. Continuo a dirmi che nel 2009 non avevo minimamente colto il sapore è l’essenza di questo posto. Come fai a capirci qualcosa con solo poche ore a disposizione? Oggi invece è affollata solo da turisti, il traffico è decimato. Avrei voluto visitare Tarragona ma sarà per un altra volta, ci sarà una calca di gente e non è esattamente la mia idea di relax… invece scopro un giardino da incanto vicino casa, per giunta deserto! Adesso si che è festa anche per me!

Annunci