Brisbane nord, giorno 24

Colpi di batteria, un ritmo che adoro e una melodia che si ripete così familiare nelle mie orecchie e nelle mie cuffiette.  

Quando il cuore è convinto non sbagli mai, prova a chiedere al vento quello che vuoi, c’è chi ha detto che hai fatto dei bei casini e distratta distruggi ogni cosa sai…  

Mi fermo alla fermata del traghetto di Riverside (vedi foto) dopo la scarpinata per Chinatown e la Valley. Molto carine entrambe ma qui ci sono le fontane e il fiume. Camminando per la Valley ho cominciato a realizzare che la vacanza è finita e dopodomani già si parte! È da un mese che sto in giro e sto tempo non l’ho proprio visto passare. Sono successe tante cose, ho visto tanti posti, conosciuto molta gente, persone piacevoli, altre meno ma il viaggio per me continua ad essere nella testa, a intrecciarsi con la vita di tutti i giorni, anche da ferma. 

Per certi la vita cambia in vacanza, io invece c’ho visto una certa continuità. Di cose belle come brutte. Non è un po’ utopico e infantile credere e sperare che una vacanza possa essere solo bella? Eppure la magia è intatta, talmente ho sognato di venire quì. C’è una parola in inglese che adoro, intertwined, secondo me, rende perfettamente l’idea, ancora più del simbolo dello yin e tan. 

Torni qui, com’è facile restare sveglio! Torni qui, ho perduto troppo ma ora… Torni qui, sono piccolo per abbracciare il cielo, Torni qui, troppo grande per volarci dentro! 

L’adoro, l’ascolto a ripetizione, non me ne stanco mai. 

Cartesio diceva: “conquista te stesso, poi il mondo“. Ecco perché questo viaggio non sarebbe stato possibile prima ma solo adesso! 

Anyway, la parte nord della città è un po’ meno verde ma ci sono dei graffiti spettacolari, una marea di concessionari di auto nella Valley, uno dopo l’altro. 

Il fiume non è il mare ma dà un senso di maggior respiro a questa città. Certo, col mare sarebbe stata perfetta ma con tutto questo verde ci si avvicina parecchio. 

Annunci

Autore: sud per tutta la vita

Se il viaggio comincia dalla testa allora il sud è il mio stato mentale!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...